Il mio progetto

Il progetto di una vita, la mia, che si intreccia a quello di tante vite, migliaia di piante di vitis vinifera che affondano le radici nel terreno e nella storia di un territorio, e ne tramandano la cultura, le fatiche e il sapere millenario. Un progetto in divenire da scoprire ogni giorno.
Compagni di viaggio: scettici e ruvidi agricoltori ormai delusi diffidenti e stanchi, tante splendide persone che ho incontrato sulla mia strada, un pioppo, e migliaia di laboriose e instancabili api, creatrici di relazioni, alleanze, conoscenze e dispensatrici di vita e fertilità.
La voglia di conoscere questo mondo così vicino ma tanto lontano, la voglia di conservare ciò che fino a noi è giunto e di scoprire nuovi modi di interazione, la passione per le cose autentiche, per il cibo, i colori e i profumi e per il contatto diretto con tutto ciò che ha una storia da raccontare e che parla del miracolo della vita che pazientemente ogni anno, incurante degli affanni dell’umanità, si rinnova, e la voglia di condividere tutto questo con le persone a me care, hanno reso possibile la realizzazione del sogno della mia vita.